Morris Gianasso

  • 3,600 Affection
  • 40,983 Views
  • 162 Followers

Study makes free

Published March 27th, 2014

This is also due to the school system. It does not come from the boy interested in participating in or had to because of the judgment that is written in red ink on the pages of the diary that parents read it. There is no stimulus from the teacher. No incoraggimento . Do you drive the student to test various inclinations, it is obligated . It requires obedience and dedication. This does not go down to the most . And I run away or learn to assimilate with memory without interest . There is no age to study . This system would impose this equality , but useless . Some are ready in 14 to 30 others and one should have the opportunity , when he feels the urge to have sufficient resources to do so at that precise moment of life. Where we are facing this research .

--- I recall this particular scene . In junior high , like in elementary school and later in life to date, I was good in the subjects and a rowdy behavior. Two extremes. Rebel with redemption , as I call it .

I remember a time when, ...

Read More →

Ricordi di un cortometraggio

Published December 4th, 2012

Cortometraggio Regia Francesca Zitti.

Francesco Lodato Fabio Mori Matte Merlano Cristina Luca Pecs Francesco Lodato Silvia e me

Sono stati dei giorni belli,duri,stressanti e a volte neri,ma abbiamo acquisito molto e ci siamo anche divertiti molto.

Anche se poi, ci siamo accorti che non erano venuto proprio come volevamo noi.

Grazie,

Read More →

Climate Change

Published December 4th, 2012

S.T.O.P

Il pianeta non urla. Il pianeta soffre in silenzio,nonostante la nostra opera invaso-linfatica-cancerogena.

Il pianeta assorbirà come una spugna,ci manderà flebili segnali e poi si purificherà

Possedere sensibilità non permette altro che sentire questa enorme cellula vivente che soffre,che non è d'accordo,ma non poterci fare nulla poichè chi ha il potere è irrangiungibile apparentemente da altri della sua specie.

E non e poco,peccato serva solo a far si che una manciata di persone lottino con la faccia e le altre stiano a far da spettatori.

Tante persone ora fanno foto,qua e là. Ricorderanno ai loro nipoti in futuro cos'era la natura e alla domanda sul perchè non si è fatto nulla risponderanno chinando il capo i più sinceri. Già,stavano fotografando,in fretta e furia qualcosa che stava scomparendo.

Per il benessere di alcuni paesi ne soffrono degli altri.

Per il benessere della razza umana ne soffre un intero eco sistema.

L'unico che abbiamo,non ne abbiamo altri.

Il si ...

Read More →

Pietra Dinamica - Racconto classificato al seco...

Published August 27th, 2012

Vivo nel ventre di una valle,dove le montagne cintano lo sguardo. Questo voler spaziare la vista, dare campo all'immaginazione, mi ha portato più volte ad esplorare i sentieri alla ricerca di non so che cosa. Forse come Zarathustra scriveva,si cercano pensieri più alti per una questione ironica di causa ed effetto? Salire,salire,salire a ritmo costante. I pensieri smettono di correre o di bazzicare e trovano il loro moto. Il respiro non ci disturba nè passa come routine.

Non ho mai passato una giornata in montagna ordinaria. Almeno fin a quando non ho cominciato ad andarci da solo.

Succede sempre qualcosa. Qualcosa di semplice,così semplice che a volte appare mistico. Attribuiamo a dio o al caso in base alla sapienza personale o al credo. Quanto di più complicato possiamo fare. Dio non è che un nome dato alla speranza ignota e la sapienza non è che la somma d'esperienza che abbiamo saputo trarre dai nostri tentativi,come basare su questo un pensiero così elevato di un avvenimento tanto ...

Read More →