Duomo di Siena (SI) - La parte inferiore della facciata del Duomo di Siena è opera di Giovanni Pisano ed è distinta dai tre grandi elaborati archi caratterizzati da una fine policromia che introducono ai portali.
Le torricelle che serrano la facciata, le cuspidi che, in lato, la definiscono, e poi la ricca cornice che inquadra l'occhio sono elementi di grande effetto decorativo.
L'insieme non è certamente omogeneo, ma a prima vista, ed in questo consiste la genialità dell'opera, non si coglie l'asimmetria esistente tra la parte inferiore e quella superiore che fu aggiunta, come si è detto, negli anni '80 del 1300.
I mosaici sono rifacimenti ottocenteschi di opere precedenti.

Discover more inspiring photos like this one.

Download the FREE 500px app Open in app