Biblioteca dell' Abbazia di Monte Oliveto Maggiore (SI) L'abbazia è situata su un'altura a dominio delle Crete senesi all'interno di un bosco di cipressi, querce e pini, è uno dei più importanti monumenti della Toscana sia per l'importanza storico-territoriale che per l'elevato numero di opere d'arte in essa racchiusa.
Dal chiostro di mezzo per una scala si accede al primo piano. Sulla prima rampa è posto l'affresco del Sodoma dell'Incoronazione di Maria; sulla seconda rampa l'affresco di ignoto raffigurante la Deposizione. Nel vestibolo dipinto ad encausto raffigurante Personaggi e fatti della Congregazione Olivetana di Antonio Muller di Danzica risalente al 1631 e un bel candelabro ligneo del 1502 di fra Giovanni da Verona.
La sala della Biblioteca venne realizzata dallo stesso fra Giovanni da Verona. Accanto è la Biblioteca monastica che contiene 40.000 tra opuscoli, volumi e incunaboli. il colonnato della stanza sta in piedi nonostante nella stanza sottostante non ci siano colonne (c'è il refettorio), poiché le colonne sono inclinate in modo da scaricare il peso sul muro portante. Dalla biblioteca si accede alla Farmacia che raccoglie in vasi del XVII secolo una ricca collezione di erbe medicinali.

Discover more inspiring photos like this one.

Download the FREE 500px app Open in app