Get 25% off all account upgrades from April 17 – 21! Get 25% off all account upgrades from April 17 – 21! More Easter Deals

Duomo - Cattedrale Santa Maria Assunta di Pienza (SI)
Pur essendo uno dei monumenti più importanti del Rinascimento italiano, per alcuni particolari come il tetto a due spioventi e l'occhio centrale ricorda le chiese gotiche francescane, ma anche le Hallenkirchen tedesche che Pio II aveva visto nei suoi numerosi viaggi (soprattutto per l'estrema luminosità delle vetrate); l’insieme è però rinascimentale e risente dell'influenza di Leon Battista Alberti, oggi ritenuto il reale ispiratore di Pienza e del Duomo.
La facciata tripartita in travertino fu progettata dal Rossellino. Quattro paraste la dividono in tre zone corrispondenti alle navate interne. Una cornice marcapiano divide la facciata in due zone; in quella inferiore ci sono le tre porte d'ingresso, in quella superiore tre arconi sorretti da colonne. Sotto gli archi laterali sono state create nicchie di reminiscenza classica, in quello centrale si apre un oculo.
Sul timpano della facciata domina lo stemma con l'emblema della Santa Sede di Pio II Piccolomini. Le pareti esterne della chiesa e l'abside recano finestre gotiche che permettono una grande e suggestiva luminosità interna. Il campanile molto slanciato fu danneggiato dal terremoto del 1545 e ripristinato nel 1570.

Duomo - Cathedral of Santa Maria Assunta di Pienza (SI)
Despite being one of the most important monuments of the Italian Renaissance, for some features such as gabled roof and central eye recalls the Gothic Franciscan church, but also Hallenkirchen German Pius II had seen in his travels (especially for 'extreme brightness of the windows), the set is, however, Renaissance and influenced by Leon Battista Alberti, now considered the real inspirer of Pienza and the Duomo.
The tripartite façade in travertine was designed by Rossellino. Four pilasters divide it into three areas corresponding to the inner aisles. A string-course divides the facade into two areas, at the bottom there are three doors in the upper three arches supported by columns. Under the side arches were created niches of classical reminiscence, in the middle opens an oculus.
On the gable of the facade dominates the emblem with the emblem of the Holy See of Pius II Piccolomini. The outer walls of the church and the apse go Gothic windows that allow a large and impressive interior lighting. The very slender bell tower was damaged by an earthquake in 1545 and restored in 1570.

Discover more inspiring photos like this one.

Download the FREE 500px app Open in app