Todi (PG) La concattedrale della Santissima Annunziata è il luogo di culto cattolico più importante di Todi, concattedrale della diocesi di Orvieto -Todi. Si trova in Piazza del Popolo ed è anche conosciuta con l'appellativo di Duomo.
La chiesa venne edificata nel XII secolo su un'area dove sorgeva un edificio di epoca romana. Fu completata nel XIV secolo.
All'interno, la concattedrale presenta una struttura a croce latina. L'aula, è suddivisa in tre navate, delle quali la centrale più larga e più alta, da due file di archi a tutto sesto sorretti da colonne con capitelli corinzi. Sia la navata maggiore, sia le due navate laterali, sono coperte con capriate lignee a vista. Il transetto, invece, è coperto con volta a crociera.
Nell'interno, sulla controfacciata, è un affresco di Ferraù Fenzoni raffigurante il Giudizio Universale, opera eseguita nel 1596.
Nell'abside è sito un crocifisso dipinto su tavola, risalente alla metà del Duecento mentre a sinistra del presbiterio è sita la Cappella Cesi, voluta dal vescovo Angelo Cesi ha nella volta degli affreschi del Faenzone del 1599. Dello stesso autore è anche il dipinto sito sull'altare della cappella.
La cripta accoglie tre sculture che precedentemente erano site sulla facciata ed attribuite a Giovanni Pisano ed al Rubeus.

Todi (PG) The Co-Cathedral of the Annunciation Catholic place of worship is the most important of Todi, co-cathedral of the Diocese of Orvieto-Todi. It is located in Piazza del Popolo and is also known by the nickname of the Duomo.
The church was built in the twelfth century on an area where there was a Roman building. It was completed in the fourteenth century.
Inside, the co-cathedral has a Latin cross structure. The classroom is divided into three naves, of which the central wider and taller, with two rows of arches supported by columns with Corinthian capitals. Both the main nave and the two aisles are covered with wooden trusses. The transept, however, is covered with a cross vault.
Inside, on the counter, is a fresco by Ferraù Fenzoni depicting the Last Judgement, the work performed in 1596.
In the apse is located a painted crucifix, dating from the middle of the thirteenth century and to the left of the presbytery is located the Cesi Chapel, commissioned by Bishop Angelo Cesi has in the vault frescoes of Faenzone of 1599. By the same author is also the site painted on the altar of the chapel.
The crypt houses three sculptures that were previously on the front site and attributed to Giovanni Pisano and the Rubeus.

Discover more inspiring photos like this one.

Download the FREE 500px app Open in app