Limited time only: Get pro member benefits for less than $5/month. Access Classes, Stats, Priority Directory listing and more!Upgrade now
Danilo Muratore

Danilo Muratore

46

Affection

Views
Likes
Comments
2675
46
23
Mi chiamo Danilo e mi sono innamorato della fotografia per caso. Un giorno guardando le foto di un mio cugino, anche lui fotoamatore, sono rimasto colpito dalla particolarità delle immagini. Non credevo che si potessero guardare le cose sotto quella prospettiva, e proprio lì, in quell'istante mi son detto: perché non provarci ? Ora eccomi qui, a mostrare i mie lavori, spinto dalla voglia di far conoscere la mia arte: con quel modo di vedere le cose, sotto quella prima visione che accennavo all'inizio, di una prospettiva che con il tempo si è rivelata ancora più interessante. Sì, perché guardare il mondo da un obiettivo è cosa diversa, e cercare di fermare gli attimi così come la tua mente percepisce l'istante è un gioco mentale che appassiona, avvince, è spingersi oltre l'immaginabile, per cogliere un momento di vita, forse anche il mio. Questo è ciò che penso. PREMI: Una mia foto è stata selezionata al Concorso Fotografico Europeo 2010 “Ferrovie e Integrazione”, ed esposta presso le principali stazioni Ferroviarie europee: Parigi, Madrid, Varsavia, Bruxelles e Lussemburgo.
  • Canon EOS 7D
  • Canon Eos 5DMK3
  • Canon ef 16 35 f 2.8 II
  • Canon ef 70 200 f 2.8
  • Canon ef 50mm 1,8 II

Street Art_Rosarno

Published September 15th, 2013

Il primo degli artisti a lavorare sulle pareti a disposizione per il Relazioni Festival di Rosarno è Domenico Romeo, l’artista va ad occupare questa grande parete instillando nella stessa tutto il suo particolare stile. Scorrendo la bella selezione di scatti che accompagna la nostra vista fino ad arrivare alla realizzazione finale, ancora una volta rimaniamo basiti di fronte alle peculiarità uniche dell’operato di Domenico Romeo, l’artista continua la sua particolare empatia con le lettere declinandole a proprio piacimento e rilasciandole su parete con una riflessione che si trasforma presto in forma ed infine in figure vere e proprie una volta terminato il lavoro. L’artista esibisce un armonia, una dolcezza nei carattere proposti che, sebbene come consuetudine non sono decifrabili, regalano al opera una forte dose di misticismo accompagnato da un profondità unica, le lettere di Domenico Romeo non sono statiche, affatto, si muovono, danzano accartocciandosi su stesse, muovendosi in sin ...

Read More →

Angela+Foortunato_weddingstory

Published November 14th, 2012

Il matrimonio di reportage é il documento di un'emozione, non il ritratto di parenti e sposi, impagliati in pose da statuine.

E' un punto di vista diverso quello del fotografo che invade gli spazi - interferisce nei discorsi- gestisce le pose.

Io lavoro così, osservando, un passo indietro - silenziosamente- cercando di rubare i momenti più belli, quelli che poi, diventeranno storia.

L'unica storia che vale la pena di ricordare. Per sempre

www.puntodivistastudio.it

Read More →

MERCATO DEL PESCE_CATANIA

Published November 14th, 2012

IL mercato ittico più antico della città. Si sceglie, si tocca ogni tipo di pesce, e si parte per la piazza. Chi prima, chi dopo.

Il “fishmarket” si trova tra Piazza Alonzo di Benedetto e Piazza Pardo, una sorta di suk arabo che profuma di mare, spezie e odore di sale.

L'odore è forte ma inebriante, si viene sballottolati da un'orda di gente che sgomita per vedere cosa acquistare. È la gente del luogo che si confonde con le orde di turisti che arrivano per assistere a questo spettacolo "orientale", arabeggiante, tipico del sud.

Read More →

GENTE DI MARE

Published November 14th, 2012

Quando sono arrivato alla Tonnara di Palmi mi sono trovato di fronte ad un quartiere di “bidonville” in riva al mare. C'erano pescatori che parlavano tra loro, chi giocava a carte, chi ingannava il tempo guardando il cielo. C'erano bambini scalzi che correvano ridendo- beffando quella miseria e tutta quella povertà. Immerse nel nulla di chi non possiede niente ma vive giorno per giorno intrecciando canestri di speranza stavano lì - le donne - e mi guardavano bisbigliando tra loro. "Quello. Quello con la macchina fotografica." Una borgata sul mare senza nessuna ricchezza se non la libertà quella di vivere senza regole né tempo - come vivere fosse una tradizione che non necessita di progresso e di modernità. Quel che accade fuori dal mare non li riguarda affatto, perché al di fuori del mare, non esiste nulla. Il mondo é quello. Il mondo é il loro. Quel mondo che si affaccia sul mare di cristallo - che per un attimo ho pensato mi spiasse. Quel mare che forse parla, certo non a me, perché ...

Read More →

TENDOPOLI - SAN FERDINANDO ( RC )

Published October 17th, 2012

Una tendopoli che, paragonata ai tuguri nei quali molti immigrati africani hanno passato le prime settimane della raccolta degli agrumi, appare come un resort di lusso, ma che, nonostante tutto, rimane ancora lontana anni luce da un vero e proprio progetto di integrazione, vista, tra le altre cosa, l’estrema lontananza dalla città.

Read More →