Save 15% on Awesome and Plus accounts now! Upgrade now

Ivan Elmi

Ivan Elmi nasce tra il verde dell’appennino tosco-emiliano nel 1983.
Da sempre interessato al mondo della musica, ma è nel 1999 che scocca la scintilla decisiva. In quell’anno escono infatti, Californication dei Red Hot Chili Peppers; Americana degli Offspring e Post Orgasmic Chill dgli Skunk Anansie.
Tutto questa energia rock – punk – funky, dà a Ivan la sferzata giusta per iniziare la sua carriera come batterista.
Nello stesso anno si reca al primo Indipendent Days Festival della storia, occasione che gli dà la possibilità di vedere da vicino quello che per lui rappresenta un mito: Joe Strummer.

Col passare degli anni, aumentano i live sulle spalle del giovane musicista e contemporaneamente la voglia di ricordare questi momenti lo porta, al passo con la tecnologia, a passare dalle macchinette usa getta alle reflex.

La voglia di approfondire e migliorare questa passione, portano ben presto Ivan a partecipare a numerosi workshop, tenuti dalla nota fotografa Annalisa Russo, incentrati sulla “fotografia musicale”.
Ad oggi Ivan può vantare un ampio numero di concerti fotografati, sia in veste di semplice spettatore, sia come fotografo accreditato.
Possiamo trovare alcuni scatti del musicista/fotografo esposti all’Arteria, noto locale di Bologna, sotto le due torri, location che da sempre accoglie e fonde diverse arti.
Recentemente ha esposto anche per CaseAperte, galleria d’arte contemporanea bolognese, presso il concept store Un1co, durante Arte Fiera 2013, in una mostra collettiva incentrata sull’autoritratto.

Da poco ha iniziato una collaborazione per il magazine OUTsiders Musica e ha in passato lavorato con il sito Metallized.it

  • 4,515 Affection
  • 96,545 Photo Views
  • 261 Followers
  • 550 Following
  • Castel DI Casio (Bo), Italy, Bologna