Save 15% on Awesome and Plus accounts now! Upgrade now

Massimo De Medici

Massimo De Medici, nasce nel 1950 a Roma dove ha sempre vissuto e lavorato, attualmente è pensionato. Fotografa più o meno intensamente a partire dall’età dei 14 anni; inizialmente con una fotocamera Bencini Comet II. In seguito dopo varie esperienze con altre fotocamere amatoriali, approda alla Rolleicord e poi alla Rolleiflex, al tempo, un po’ il top. Già nell’età post adolescenziale, si occupa saltuariamente di reportage, pubblicando, sporadicamente foto, soprattutto, di manifestazioni studentesche, siamo nel ’67 ’68, sul quotidiano “Paese sera”. Dal 1983 collabora con l’agenzia fotografica Panda foto, producendo foto di carattere naturalistico, genere in cui l’agenzia è specializzata. Negli ultimi anni a causa di un’occorsa invalidità, quindi con ridotta capacità spostamento dalla propria abitazione, allestisce uno studiolo per la macro fotografia in casa e si dedica alla fotografia di fiori e insetti reperiti nel giardino di casa. Ultima esperienza, in ordine di tempo, la fotografia di fiori e frutti congelati che si pregia di esporre nella galleria virtuale di “Foto area”. Digitando “massimodemedici” su di un motore di ricerca, si potrà vedere, tra l’altro, un’intervista allo stesso a cura di Silvio Mencarelli, docente di fotografia romano, pubblicata su Radio Civetta e su you tube, che racconta della tecnica della fotografia ad oggetti ghiacciati.

  • 3,895 Affection
  • 38,301 Photo Views
  • 83 Followers
  • 66 Following
  • Roma, Roma, Italia