Pino Grasso

Pino Grasso nasce nel 1965 a Caronia in provincia di Messina. Affascinato dalla fotografia ha avuto la sua prima Pentax P30n a pellicola a diciotto anni. Dopo un iniziale periodo di scatti fatti solo per "immortalare il soggetto" ha iniziato ad interessarsi dell'aspetto tecnico e artistico della fotografia.
Per esigenze personali ha abbandonato per un lungo periodo questa passione finché nel 2002 l'amore a prima vista per una "compattina digitale" riaccende la sua vecchia fiamma: la voglia di tornare a fotografare.
Pur non potendo fare della fotografia il suo lavoro principale ha continuato a coltivarla indirizzando la sua ispirazione creativa verso la fotografia paesaggistica e naturalistica, macrofotografia e dopo l'importante incontro con il grande reporter Ivo Saglietti e dopo il suggerimento di quest'ultimo si è anche occupato di qualche lavoro di reportage.
Il suo lavoro "Caronia e il suo microcosmo" è stato esposto a Caronia nel 2011 mentre nel 2012 si occupa di raccontare la festa dei giudei di San Fratello, attraverso un reportage durato 1 mese, della quale è stata allestita una mostra fotografica a San Fratello e realizzato un libro dal titolo "L'occhio del Giudeo".
Due incontri importanti professionalmente sono stati il fotografo naturalista Juza, al secolo Emanuele Affaticati, ed il famoso fotoreporter Ivo Saglietti.
Usa attrezzatura Nikon per la realizzazione dei suoi lavori.

Pino Grasso was born in 1965 in Caronia, near Messina. Fascinated by photography was his first film Pentax P30n eighteen years. After an initial period of shots made only to "capture the subject" started to take an interest in the technical and artistic photography.
For personal needs abandoned for a long time passion until 2002 love at first sight for a "digital compact camera" rekindles her old flame: the desire to return to photograph.
While we can not make photography his main work has continued to grow by directing his creative inspiration to the landscape and nature photography, macro photography, and after the important meeting with the great reporter Ivo Saglietti and after the suggestion of the latter is also busy with some work of reportage.
His work "Caronia and its microcosm" was exposed in Caronia in 2011 while in 2012 it is set to tell the feast of the Jews of San Fratello, through a report last 1 months, which was a photographic exhibition in San Fratello and produced a book entitled "the Eye of the Jew".
Two important meetings were professional nature photographer Juza, born Emmanuel Affaticati, and the famous photojournalist Ivo Saglietti.
Use Nikon equipment for the realization of his work.

  • 1,675 Affection
  • 30,896 Photo Views
  • 80 Followers
  • 21 Following
  • Me, Italia, Caronia