Tra uno scatto e l'altro...

Published February 22nd, 2012

Tra uno scatto e l’altro

Scat è una macchina fotografica di vecchio stampo. Non è una digitale, per intenderci. Per realizzare le sue immagini è ancora una di quelle camere che usano un rullino fotografico. Scat passa la sua vita tra uno stanco scatto ad un paesaggio ed un seccato click ad un fiore. Sempre le solite foto. Si annoia a tal punto che quasi si rifiuta di ospitare l’ultimo negativo inserito, che pare darle addirittura fastidio. Al momento del caricamento della pellicola, la macchina sente una strana agitazione e otturatore e diaframma dell’obbiettivo sono scossi da un formicolio che li fa aprire e chiudere ritmicamente. Poi, tutto torna alla normalità. In apparenza.

Scat lavora per un fotografo professionista.

Le può capitare di fotografare di tutto: oggetti, animali, un cielo, un mare, un prato, tante persone. E’ il fotografo a scegliere l’inquadratura e non sempre Scat condivide. Pazienza.

Finite le riprese, il fotografo taglia dal rullo una parte del negativo utilizzat ...

Read More →